Uscire con i gemelli sul passeggino migliore

Con l’arrivo di una coppia di gemelli una famiglia vive una vera e propria rivoluzione, con una serie di esigenze e considerazioni da fare del tutto nuove. Se, infatti, un figlio vi cambia la vita, una coppia di gemelli ve la rivoluziona completamente.

Tra le numerose considerazioni cui dovrete abituarvi a fare per gestire una doppia presenza nuova in famiglia, anche se sempre con tanto amore, ci sarà anche quella relativa all’acquisto del passeggino per portare fuori i piccini.

Fra le tante offerte che il mercato vi propone rischiate però di perdervi davvero e quindi per ritrovare la bussola ed effettuare un acquisto rispondente a pieno ai vostri bisogni, seguite le indicazioni che trovate in questo sito passegginipergemelli.it.

 Scoprirete molte informazioni utili fra cui quella relativa al fatto che nonostante siano tanti i modelli in commercio, questi si possono ascrivere a solo due macro tipologie, ovvero passeggino gemellari accoppiati o passeggini gemellari in linea.

Vi chiederete che cosa significano questi termini.

Semplicemente questo: il primo modello propone che i piccini siano seduti accanto con uguale visione del mondo che li circonda; il secondo modello indica invece che sono posizionati uno dietro l’altro; quindi uno vede bene tutto, quello dietro ha invece una visualizzazione parziale.

Capite che già questa è una scelta importante perché da essa deriva ad esempio la calma e il relax dei piccini nel primo caso, mentre un po’ di nervosismo per il piccino penalizzato dalla posizione posteriore nel secondo modello. Ci sono modelli che permettono di posizionare diversamente i sedili girandoli in modo che i piccoli si guardino in volto o che guardino chi sta spingendo il passeggino e questa è un’ulteriore scelta da compiere.

Inoltre esisterà poi il problema dell’ingombro che nel primo modello è palese: sono due sedili accoppiati che con la struttura che li circonda anche per garantire la massima sicurezza e confort, diventa davvero notevole rendendo difficile per esempio spostarsi per le vie strette della città, accedere all’ascensore o alle scale e persino muoversi all’interno di certe abitazioni.

Tutte riflessioni importanti alle quali dovrete essere preparati.