Quali prestazioni chiedere a un buon fornetto per unghie

Cosa chiedere a un fornetto per unghie? Che soddisfi le aspettative di chi lo acquista, sia semplice da usare, costi poco e ci regali unghie da star. Forse un po’ troppo, non credete? Ci si può avvicinare, vediamo come analizzando, uno per uno, le caratteristiche che dovrebbe avere un buon fornetto per unghie, invitando a consultare per i migliori modelli in commercio il sito www.fornettomigliore.it. Fra le funzioni che dovrebbe avere un fornetto in grado di ottenere buone per non dire eccellenti prestazioni va considerato il timer, basilare perché consente all’utilizzatore (forse sarebbe meglio dire utilizzatrice) di rilassarsi senza stare attaccata all’orologio per cronometrare le tempistiche necessarie al trattamento.

Solitamente i timer più diffusi contano fino a due minuti, che poi è il tempo che più o meno ci vuole per la polimerizzazione di smalti o gel semipermanenti. Una volta che i prodotti per unghie si sono solidificati il gioco è fatto, la media di due minuti vale per i fornetti a raggi ultravioletti, mentre per quelli a luce Led i tempi potrebbero dimezzarsi se non addirittura impiegare soltanto 30 secondi. E’ importante che in un fornetto sia presente anche una superficie riflettente che serve a rendere omogenea la diffusione dei raggi laser emessi dai bulbi delle lampade. Proprio per questo motivo è sempre meglio preferire un fornetto con superficie riflettente a uno che sia provvisto solo di specchi nella parte interna.

Un’altra opzione importante è costituita dall’interruttore manuale, che non tutti i fornetti hanno, e che consente l’on e off manuale dell’apparecchio qualora si necessiti di tempi più lunghi di quelli canonici, in modo da poter poi ripartire daccapo. Fra le altre componenti di cui dovrebbe essere dotato il fornetto unghie possiamo aggiungere un display, se proprio siamo pignoli e ultraesigenti, che serve a indicare i secondi che mancano al termine del ciclo di trattamento. Non c’è fornetto per unghie che si rispetti senza un nutrito kit di accessori in dotazione. Quando si acquista il fornetto di solito viene fornito nella confezione un pacchetto completo di guanti, occhialini protettivi, limette per le unghie, applicazioni, stencil e solventi per trattamenti professionali e a tutto tondo.